Lucas Biglia e Lorenzo Pellegrini ( foto di Salvatore Fornelli )

Il Milan ferma la Roma, Cutrone e Calabria in gol. Giallorossi senza idee

Lucas Biglia e Lorenzo Pellegrini ( foto di Salvatore Fornelli )
Lucas Biglia e Lorenzo Pellegrini ( foto di Salvatore Fornelli )

Altra serata negativa in casa giallorossa, l’ennesima di una stagione travagliata che non trova pace. Una Roma spenta e senza idee regala i tre punti al Milan di Gennaro Gattuso che ora sogna un posto in Champions League. Dopo un primo tempo con poche emozioni è il solito Cutrone che vivacizza la fredda serata romana, con un tocco di tacco inganna la difesa giallorossa e insacca alle spalle di Alisson. Eusebio Di Francesco prova a dare una scossa alla squadra inserendo Edin Dzeko a dar manforte a Schick ma il risultato non è di quelli migliori. I giallorossi attaccano con poca convinzione tanto che Gigione Donnarumma non viene quasi mai impegnato. Con la Roma addormentata ne approfitta il Milan che si porta sul 2 a 0 grazie al gol di Davide Calabria. Il terzino rossonero va via in contropiede e buca Alisson con un delizioso pallonetto. Il tecnico giallorosso è preoccupato, vede i suoi ragazzi giocare senza personalità ma si assume tutte le responsabilità dell’andamento negativo della squadra.

foto e articolo di Salvatore Fornelli / Activa Foto