Cengiz Under in azione ( foto di Salvatore Fornelli )

Roma, cinquina al Benevento e quarto posto. Fantastico Under

Cengiz Under in azione ( foto di Salvatore Fornelli )
Cengiz Under in azione ( foto di Salvatore Fornelli )

La Roma torna alla vittoria nelle proprie mura, batte il Benevento 5 a 2 e si prende il quarto posto scavalcando la Lazio. Eppure la partita si era messa subito male per i giallorossi che a freddo subiscono la rete di Guilherme. Il Benevento è squadra che non ha nulla da perdere e si vede. Soffre la Roma ma trova il pari al 26′ con un colpo di testa di Fazio su assist di Kolarov. L’attacco dei giallorossi non convince, Dzeko in ombra anche se è ben supportato dal turco Under. La ripresa pare la fotocopia del primo tempo, Di Francesco decide di togliere El Shaarawy per far spazio a Defrel. La mossa è azzeccata perchè al primo affondo la Roma passa. Under va via sulla fascia destra, pennella un bel cross per Edin Dzeko che insacca di testa. Il Benevento accusa il colpo e i giallorossi dilagano. L’uomo migliore del match, Under, si sblocca anche all’olimpico siglando una doppietta con tocchi da cecchino vero. Allo scadere segna anche il francese Defrel, primo gol in maglia giallorossa, trasforma un rigore procurato da Dzeko. Di Francesco l’aveva detto in conferenza stampa, la davanti bisogna essere più cattivi, le punte devono tornare al gol. Prima vittoria stagionale in rimonta per Eusebio Di Francesco. La corsa Champions è tutta aperta, l’Inter è li a un solo punto. Sabato prossimo si gioca ad Udine alle ore 15.00, poi l’andata delll’ottavo di finale di Champions League in terra ucraina.

foto di Salvatore Fornelli / Activa Foto